Buon compleanno Israele ;)

Oggi, Yom HaAzmaut o giorno dell’Indipendenza, lo Stato di Israele ha compiuto 58 anni.

On Tel-Aviv's city hall building - photo by TLVshac

Non voglio tornare nuovamente sui miei soliti discorsi riguardanti la sincera volontà di pace dello Stato israeliano.

Colgo l’occasione però per segnalarvi questo: Il ministero degli esteri israeliano parla arabo.

Penso che sia una bella occasione per far conoscere ad una parte del mondo arabo, quanto meno agli internauti, un po’ di fatti su Israele.
Una breccia nel muro di omerta che in molti paesi distorce o insabbia la conoscenza del vicino israeliano.

Nella foto, una Maghen David formata da 540.774 lampadine bianco azzurre sul municipo di Tel Aviv. E’ opera di TLVshac.

Pubblicato da Michelangelo

Scruto continuamente il mondo alla ricerca del bandolo della matassa

4 risposte su “Buon compleanno Israele ;)”

  1. 1) Ma tu prendi soldi dal Governo Israeliano?
    2) Ma non ci hai detto qualche cosa?
    3) Adesso devi ricordarti di fare gli auguri anche a San Marino
    4) Mi viene da pensare a Lars Von Trier che ha pensato una vita di essere Ebreo… infervorendosi per le loro cause, e poi ha scoperto…di non esserlo!

    A mio avviso non esiste Semitismo e Antisemitismo. Esistono solo – purtroppo – gli esseri (in)umani

  2. No, non prendo soldi da nessuno 🙂 🙂
    Semplicemente da qualche anno mi sono preso a cuore le vicende israeliane e palestinesi. Perchè? Perchè sono rimasto schifato da come tanti miei colleghi trattano l’informazione proveniente da quelle zone e, così, ho sentito il bisogno di approfondire… un bisogno che mi ha spinto a solidarizzare con Israele.

    Gli auguri a San Marino non glieli faccio proprio. Quello sì che è uno Stato-truffa, buono solo per frodare l’Iva e vendere francobolli 😛

    Sul fatto che esistano solo gli esseri umani son più che d’accordo. Ma esiste ancora, purtroppo, chi pensa che ci siano alcune “razze” prive del diritto di cittadinanza sulla Terra.

  3. c’e’ una netta differenza tra san marino e israele:
    su israele bisognerebbe intervenire con armi chimiche e nucleari xche ormai hanno rotto le palle
    a san marino sarebbe sufficiente mandare una giulietta con 4 carabinieri ad avvertire che se entro un quarto d’ora non si arrendono li si va a stanare con i leopard disegnando sull’asfalto i variopinti gendarmi che eventualmente dovessero opporsi

I commenti sono chiusi