Icone di tolla

Pensavo di avere fatto il callo oramai ai messaggi pubblicitari: mi sbagliavo. Per conto mio cerco di non farmi mai condizionare dagli spot e, all’opposto, diffido sempre di chi sperpera fiumi di denaro per convincere le masse della bontà dei propri prodotti. Ma negli ultimi tempi ci sono alcune pubblicità che, più di altre, sono […]

E’ un calcio malato

Difficilmente mi ritrovo in commenti, ricette, o soluzioni altrui. Ancora una volta, però, Beppe Severgnini è capace di stupirmi, proponendo un decalogo contro l’indecenza negli stadi che pare rispecchiare il mio pensiero punto per punto. Soprattutto là dove scrive che le forze dell’ordine hanno di meglio da fare che andare a garantire la sicurezza negli […]

Sacrilego anch’io?

L’ultima inchiesta di un giornalista del settimanale L’Espresso ha suscitato le ire dell’Osservatore Romano, quotidiano ufficiale della Santa Sede. Che cosa avrebbe combinato di strano questo collega? Semplicemente ha girato tra le chiese di cinque città accostandosi di volta in volta al sacramento della Riconciliazione, o “confessione” che dir si voglia, rilevando posizioni diverse tra […]

Nuovo centro congressi… ma dde che??

Lunedì scorso a Pievesestina di Cesena è stato inaugurato il nuovo Centro congressi di Cesena Fiera. Ecco. Mi viene da ridere solo a scriverlo. Due castronerie nella stessa frase: ho usato i termini “inaugurato” e “nuovo”. Volendo potremmo mettere anche “centro congressi” tra le inesattezze, ma ‘sopravvoliamo’ come era uso dire un tempo il regista […]

Hey ho, let’s go!

Ieri ho ricevuto una telefonata dalla redazione centrale di Rimini. Era uno dei miei validi capiredattori: «Vedi Boch, il tuo servizio di ieri andava bene ma… ehm, dovresti leggerlo con più tono. Guarda, prima di registrare il prossimo… ascoltati i Ramones!». Un’osservazione più che calzante dato che, in confronto a me, i primi telegiornalisti Rai […]

Quei simpaticoni dell’UCSI

Sono passati ormai tre anni e mezzo da quando, un po’ per idealismo un po’ per tener compagnia a certi miei colleghi, decisi di iscrivermi all’UCSI. L’acronimo sta per “Unione cattolica stampa italiana“, un’associazione di categoria che si propone l’elevamento culturale e spirituale dei giornalisti membri. Un’opera meritoria, da raggiungersi per mezzo di incontri, convegni […]