Esposizione di simboli fascisti? Si tratta di ignoranza o malafede, tertium non datur

Ignoranza o malafede. Non è possibile una terza via nella esposizione di simboli che si rifanno, direttamente o indirettamente al nazismo o al fascismo. L’ultimo caso, in ordine di tempo è avvenuto a Forlì con un avvocato (esponente di FdI già sospeso dalla sua carica di vertice per ostentate simpatie verso Hitler e Mussolini) che […]