In bilico tra le stagioni

Da ieri è ufficialmente arrivata l’estate. E, in luogo della mia solita inquietudine legata a questo periodo, la bella stagione quest’anno è cominciata all’insegna del divertimento. Il merito va all’Hana-Bi di Marina di Ravenna, gestito dalla combriccola del Bronson.

Hana-Bi headset by Hikari kariudo

Ancora una volta, dunque, tendo a stravolgere il calendario. Saltando a piè pari la primavera, mi ritrovo già proiettato nella torrida stagione. Mentre, all’opposto, gli altri anni mi costringevo ad accettare la cruda realtà dell’avvento del tempo caldo solo al finire di luglio.

E dire che, di mio, non avrei nulla contro l’estate, una stagione verso la quale nutro un rapporto di amore-odio. Amore per il sole, il divertimento, la vita all’aria aperta. Odio per i pollini malefici, le masse di folla imperanti ovunque, il rito forzato della spiaggia e il conseguente ritorno a casa ricoperto di granelli simili a pasta abrasiva.

Il pomeriggio Hana-bi però mi ha riconciliato con la battigia. Il locale, a dispetto del nome, non è un refugium peccatorum per poliziotti in fuga, ma un luogo pieno di buona musica (acide eccezioni a parte) e convivialità. E, per fortuna, non è così mondano come si vociferava. Almeno fino ad ora. Resta da testarlo all’assalto dei vacanzieri modaioli. Ma se il buongiorno si vede dal mattino…

P.S.
Dalla foto precedente si accede alla galleria di foto di Hikari Kariudo, relativa all’apertura dell’Hana-Bi.
Le mie foto (scattate da Mark Zonda) sono accessibili invece dalla barra a destra o qui.

Pubblicato da Michelangelo

Scruto continuamente il mondo alla ricerca del bandolo della matassa

3 risposte su “In bilico tra le stagioni”

  1. Guarda che in realta’ anche tu sei diventato un fighetto alternativo come noi, e “Hana-bi” vuol semplicemente dire “Fiore di fuoco”, ovvero “Fuochi d’artificio”. Certo che se lo leghi al nome “Bronson” l’ambo “Violent Cop” diventa palese. Chris…ci nascondi un’attivita’ malcelata nella Yakuza? 😛

    Penso che il tuo Blog in questi giorni avra’ l’esploit di visite.

    Torno a ripetere: eravamo dei gran fighi! Tutti quanti. Ma e’ tutto merito degli Stivs!

  2. Dei fireworks sapevo… ma all’accoppiata Bronson e poliziotto in fuga non avevo proprio pensato 😛

    Di un eventuale exploit di visite non mi preoccupo, io continuo a scrivere per i miei soliti quattro gatti (che, ad eccezione tua, non commentano mai..) 😉

I commenti sono chiusi