Nuova sede e nuovi indirizzi di specializzazione per il Master in Giornalismo dell’Università di Bologna (che mi vede membro del Cts).

I futuri studenti saranno “vegliati” da Ezio Cesarini, partigiano medaglia d’argento al valor militare ucciso dai fascisti nel gennaio 1944.

Tutte le informazioni sulle novità e sul bando di ammissione (fresco di pubblicazione) si possono trovare sul sito dell’Ordine regionale dei Giornalisti Emilia-Romagna:

Pubblicato da Michelangelo

Scruto continuamente il mondo alla ricerca del bandolo della matassa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *